Notizie in Primo Piano

Chianti Classico capitale del vino: a Greve ultimo giorno di Expo

Tutto il programma di una giornata da vivere e assaporare fino in fondo

Chianti Classico, giro fra i produttori all'Expo: "Il 2015? Sarà un'ottima annata"

Giudizi unanimi: "Uva matura e perfetta. L'annata pare davvero destinata a essere eccezionale"

Il direttore generale del Consorzio Chianti Classico in visita all'Expo: "Qualità dei vini eccezionale"

Giuseppe Liberatore: "Siamo a un livello medio straordinario. Il 2015? Si presenta come un'annata favolosa"

Expo del Chianti Classico 2015: taglio del nastro nel segno dell'unità

Presenti i sindaci del Chianti, due assessori regionali, il presidente del Consorzio Vino Chianti Classico

Expo Chianti Classico: il via alle 17. E Il Gazzettino aggiorna il sito ufficiale

La redazione del quotidiano on line chiantigiano al lavoro su www.expochianticlassico.com

Il Gallo Nero canta all'Expo, un'unica grande vetrina a Greve in Chianti

Oltre 60 aziende in mostra dal 10 al 13 settembre in piazza Matteotti

Expo Chianti Classico numero 45: Greve diventa culla del grande Rinascimento del vino

La rassegna nel 2014 in soli quattro giorni è stata presa d’assalto da circa 15mila enoturisti

Gli "omini che fanno cose" di Luca Carfagna: un'icona dell'Expo di Greve

L'artista panzanese e le sue figure umane stilizzate sulla juta: "Energiche ed ironiche"

"Il Chianti Classico vola. Siamo quasi ai livelli pre crisi"

L'analisi del direttore del Consorzio Vino Chianti Classico alla vigilia del 45esimo Expo

Che notizia! Nel 2016 tappa del Giro d'Italia nel Chianti Classico

Una cronometro di 40 km con partenza da Radda e arrivo a Greve in Chianti

Chianti Classico: "L'annata? Prospettive ok, ma i conti si fanno a fine settembre"

Alla vigilia dell'Expo, il tecnico Dario Parenti fa le previsioni: "La denominazione? La vedo in grande ripresa"

Expo Chianti Classico, Remaschi: "Qualità del prodotto l'arma vincente"

L'assessore regionale all'agricoltura: "Una vetrina di grande importanza per tutti i produttori"

Aspettando la 45° Edizione "Expo del Chianti Classico"

L'anno del Record di Cantine in Piazza

Twitta il tuo Assaggio Preferito

A cosa serve l'hashtag ufficiale dell'Expo? Scopritelo!

Chianti Classico e Chianti: 2 vini diversi

...ogni 5 minuti nel mondo queste parole sono utilizzate in modo sbagliato per definire due vini il cui nome e provenienza non sono chiari al pubblico: Chianti e Chianti Classico.

Il Vino Chianti Classico

Scoprite cos'è il Vino Chianti Classico

>> Archivio News

Seguici

Al via la 42a edizione dell’Expo Chianti Classico

 

Con queste parole ieri il Presidente di UNCEM Toscana ha aperto la manifestazione relativa alla42a edizione dell’Expo Chianti Classico che si tiene fino al 9 settembre a Greve in Chianti (Fi). “Mi complimento con il Sindaco Bencistà che anche quest’anno con passione e attaccamento, ha messo in piedi una manifestazione su un prodotto di eccellenza simbolo della toscanità e frutto dell’agricoltura di qualità, nonostante i tagli della spending review.”

All’evento ha partecipato anche l’Assessore regionale all’agricoltura Gianni Salvadori che ha sottolineato quanto sia necessario guardare avanti e puntare, come sta facendo Greve, alla valorizzazione dei prodotti di qualità che emergono dalla terra toscana cercando di far fronte ai grandi stravolgimenti del clima che ormai negli ultimi anni si fanno sempre più avanti.

L’Expo è un’occasione privilegiata per conoscere il vino Chianti Classico nel suo territorio di produzione con quattro giorni ricchi di eventi legati al mondo rurale, dal 6 al 9 settembre, a Greve in Chianti (Fi).

Il sindaco di Greve in Chianti, Alberto Bencistà, si è soffermato sulle novità dell’edizione 2012: 52 produttori presenti in piazza Matteotti; 100 etichette in degustazione; la nascita a Greve in Chianti del primo bio-distretto vitivinicolo d’Europa. “Una realtà importante – come ricordato dallo stesso Bencistà - che rilancia l’alta qualità del vino toscano sui mercati internazionali”.

Per Giuseppe Liberatore, presidente del Consorzio Vino Chianti Classico Gallo Nero, “la chiave di successo della manifestazione è quella di sapersi rinnovare e di stare al passo con i tempi”. Liberatore, sulla situazione del settore, si è dichiarato soddisfatto: “Nonostante il difficile periodo globale – ha ricordato - il Consorzio negli ultimi cinque mesi ha registrato incrementi delle vendite intorno al 15%, forte di un’esportazione all’estero che si attesta intorno all’80%”.